venerdì 20 marzo 2015

BRIOCHE




Che c'è di meglio di una piacevole, morbida, accattivante fetta di brioche per iniziare la giornata con l'umore giusto ? Questa ha tutti i requisiti per soddisfare in pieno: è dolce ma non troppo, è burrosa ma poco, e su 600 g di farina ha solo due uova. Facile da fare, viene sempre benissimo. Credo che come scheda di presentazione mostri notevoli attrattive.






     Ingredienti

2 uova
latte qb, in modo da ottenere 310 ml di liquido tra latte e uova
22 g lievito di birra  o  150 g lievito madre
100 g burro a temperatura ambiente
40 g zucchero
600 g farina 00 o 0
1,5 cucchiaini sale






     Procedimento

Sciogliere il lievito nel latte e unire gli altri ingredienti nell'ordine indicato. Lavorare fino ad ottenere un impasto morbido, liscio, elastico e ben incordato. Far lievitare per circa 45 minuti, impastare di nuovo e mettere in frigo- coperto- per altri 45 minuti. Rilavorare brevemente l'impasto e dividerlo in 7 parti uguali. Modellare ogni parte a forma di salsicciotto, della lunghezza pari alla larghezza dello stampo da plumcake che userete. Adagiare poi i salsicciotti ben vicini uno all'altro nello stampo, rivestito da cartaforno o imburrato. Far lievitare al raddoppio, spennellare con un uovo battuto, tagliare nel mezzo il dolce per tutta la sua lunghezza con un paio di forbici, e infornare a 200° per circa 25-30 minuti. Prova stecchino.
Nel mio stampo da plumcake, lungo 25 cm e largo 10,5 cm, di salsicciotti ne stanno solo 5, gli altri due li metto in uno stampino piccolo. 
Nel caso vogliate usare il lievito madre, il procedimento rimane lo stesso, solo la lievitazione dura una notte.





4 commenti:

  1. Ti è venuta perfetta! La voglio provare

    RispondiElimina
  2. proprio bella e il suo non troppo dolce la rende senz'altro perfetta.

    buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Una brioche che regge senza paura un primo piano ravvicinato....! millecomplimenti !
    Maria Chiara

    RispondiElimina

Per piacere evitate i commenti anonimi