mercoledì 7 gennaio 2015

ZUPPA DI CAVOLO NERO




Dopo tanta festa una semplice minestra è la cosa migliore... Fa sentire la coscienza a posto. Se poi è anche gradevole, si accontenta pure la voglia di cose buone rimasta e non tanto latente.
Solo poco poco olio e tante verdure: dietetica.

     Ingredienti per 4 persone

2 cavoli neri
150 g borlotti freschi o 60 g di secchi ( io ho messo i lamon)
2 patate
3 pomodori maturi o pelati
1 gambo di sedano
1 cipolla
1 carota
1 rametto di timo
6 cucchiai di olio evo
sale e pepe
pane casalingo




In una pentola, rosolate con l'olio un battuto di sedano, cipolla e carota; dopo poco aggiungete i pomodori, il timo e le patate sbucciate e tagliate a pezzettoni. Lasciate insaporire un po' e poi unite le foglie di cavolo nero tagliate a listerelle, i fagioli ( se secchi li avrete tenuti a bagno tutta la notte ) e 2 litri di acqua fredda. Salate e cuocete a pentola coperta per circa 2 ore. Si serve col pane e ancora un giro di olio crudo.






1 commento:

  1. perfettamente d'accordo! quello che ci vuole!

    irene

    RispondiElimina

Per piacere evitate i commenti anonimi