sabato 22 febbraio 2014

RAVIOLI DI VIPITENO o SCHLUTZKRAPFEN



Rispolvero questo piatto, che abbiamo scoperto in vacanza. In fondo sono sempre ravioli, ma hanno  qualche caratteristica che dà loro un sapore un po' diverso.



Pasta :   150 g farina di segale
              100 g farina di grano 00
              1 uovo   1 cucchiaio di olio   sale
              50 - 60 ml di acqua tiepida

Mescolare l'uovo con acqua e olio e aggiungerli alle farine mescolate col sale. Se preparate l'impasto il giorno prima, formate una palla, la ungete leggermente con olio, la coprite con pellicola e la mettete in frigo, si stende poi molto meglio. Ho usato la macchinetta per stenderla ( scatto Nr 8 ). Siccome il diametro dei ravioli deve essere di circa 7 cm ( ho usato un bicchiere ), con questa quantità vengono circa 100 pezzi.

Farcia: 150 g spinaci, già lessati e strizzati
              50 g cipolla tritata fine
              1/2 spicchio di aglio pure tritato
              100 g ricotta
              1 cucchiaio parmigiano gratt.    
              1 cucchiaio erba cipollina tagliata fine
             1 cucchiaio di burro    noce moscata     sale   pepe

Rosolare nel burro aglio e cipolla, + spinaci tritati, insaporire un po', poi aggiungere tutto il resto.

Condire con " burro nero ", parmigiano ed erba cipollina.






Nessun commento:

Posta un commento

Per piacere evitate i commenti anonimi