lunedì 25 maggio 2015

PATATE GRATINATE AL RAFANO



Piatto semplicissimo, rapido, con pochi ingredienti, economico... ma quanto saporito! La mia difficoltà più grossa? Scavare il rafano nell'orto! E magari anche grattugiarlo non è il massimo: ho pianto un po'...  Rafano che a Trieste è più conosciuto come cren, e parecchio usato in varie occasioni. 

     Ingredienti

patate tagliate a fettine sottilissime
sale
pepe
cren
panna liquida



     Procedimento

Imburrare una teglia da forno. Fare uno strato di patate, aggiungere sale e pepe ( con moderazione perché lo si deve fare ad ogni strato ) e cospargere con il cren appena grattugiato. Su questo versare un po' di panna liquida, come si può vedere nella foto seguente.





Altro strato di patate più sale, pepe, cren, panna e via così ultimando con il cren e la panna. Coprire lo stampo con un foglio di alluminio e mettere in forno a 200° per circa 30 minuti. Scoprire e far gratinare. Non deve rimanere del liquido.




Sul mio piatto il risultato è piuttosto basso, ma per due persone ho usato mezzo chilo di patate. Nulla vieta di fare più strati...

3 commenti:

  1. Ciao Daniela, ho compilato di nuovo la richiesta per seguirti via e-mail perché proprio stasera quando ho appena scritto su fb che ti seguo,la mail non mi é arrivata!! Grazie per questa semplice e senza dubbio buonissima ricetta. Da fare senz'altro appena riuscirò a trovare il cren ... Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Marina. Non so come funziona... dovrei rispondere io alla tua richiesta per seguirmi via e-mail? Non mi è arrivato niente..

      Elimina
  2. adoro il cren, mi segno la ricetta, è facile e di certo deliziosa !

    RispondiElimina

Per piacere evitate i commenti anonimi