venerdì 30 dicembre 2016

ANTIPASTI


 
Tutto molto semplice.

Bresaola bovina artigianale, affumicata, ordinata a Chiavenna grazie alle indicazioni di Bruna Cipriani.
Ciotola con formadi frant, formaggio tipico, comperato a Tolmezzo, in Carnia.
Ciotola con tarassaco sott'olio, comperato sempre in Carnia, in un agriturismo.
Crostini con aglio selvatico ( come sopra )
Crostini con ricotta affumicata di malga ( ancora a Tolmezzo ) e cren all'arancia





Ho usato pezzetti di caciocavallo della Sila per i " piedi "  della bresaola, ma essendo stagionato, si sbriciolava. Con la scamorza ha funzionato meglio.




 
Cren ( rafano ) all'arancia


     Ingredienti

2 arance
buccia di mezza arancia ( senza albedo ) finemente tritata
125 ml vino bianco secco
125 ml acqua
succo di 1/4 di limone
1 cucchiaino colmo di zucchero
2 cucchiai colmi di cren grattugiato

     Preparazione

Dividere le arance in spicchi e togliere loro la pellicina. Tritarli senza perdere il succo. Cuocere la buccia nella miscela di vino e acqua e far raffreddare. A questo aggiungere tutti gli altri ingredienti mescolando bene. Conservare in frigo almeno un'ora, meglio ancora se preparate la salsina il giorno prima.



Nessun commento:

Posta un commento

Per piacere evitate i commenti anonimi